Coppie di fatto

Coppie di fatto
febbraio 5th, 2015 | Copie di fatto, gay | No comments

Coppie di fatto

Circolo Pink Verona – Comunicato Stampa

Flavio Tosi dice si al registro delle coppie di fatto.
Dove vuole arrivare Flavio Tosi, che sedia ha in mente di occupare?

 

Flavio Tosi sindaco leghista di Verona condannato per propaganda razzista contro gli “Zingari” dice si al registro delle coppie di fatto, anche per persone omosessuali.
Dal Comunicato di Palazzo Barbieri “
La Giunta comunale, riunitasi ieri pomeriggio, ha deciso di rilasciare, attraverso gli uffici dell’Anagrafe, un attestato per il riconoscimento delle famiglie anagrafiche unite da vincolo affettivo”

Ma allora le mozioni omofobe del 1995 vanno tolte e al loro posto riconosciute tutte le raccomandazioni in fatto di pari opportunità e diritti emanate dal Parlamento Europeo. Un controsenso tutto veronese dato che su una delle mozioni del 1995 la n.336 si diceva “IMPEGNA l’amministrazione comunale a non deliberare provvedimenti che tendano a parificare i diritti elle coppie omosessuali a quelli delle famiglie “naturali” costituite da un uomo e una donna”

Flavio Tosi oggi propone il registro, per le coppie di fatto ma ricordiamo che nel luglio del 2013 ha votato contro l’abrogazione delle mozioni del 1995 proposta dal centro sinistra veronese.

Domande:
Come mai consente a integralisti vari come un suo consigliere Zelger di scagliarsi contro gay lesbiche e trans in Consiglio Comunale con ordini del giorno omofobi approvati dalla sua maggioranza?
Come mai che appoggia incontri omo-transfobici nei palazzi istituzionali con il Patrocinio del Comune?
Come mai che da soldi ai gruppi integralisti cattolici veronesi?
Dove vuole arrivare Flavio Tosi, che sedia ha in mente di occupare?

I suoi agganci con l’estrema destra razzista, omofoba e xenofoba veronese non sono mai stati tagliati,
allora che senso ha una mossa come questa se non in ottica pubblicitaria.

Meglio un cambio di passo culturale, politico e sociale che l’approvazione di un registro per le coppie di fatto, noi non cambia nulla.

Il Circolo Pink di Verona
Verona 5 febbraio 2015

5 febbraio 2015 – Articolo Arena.it

Luglio 2013
L’ordine del giorno del centro sinistra veronese  a firma di: Mauro De Robertis (SEL) e Michele Bertucco (PD), che chiedeva la revoca delle mozioni del 1995 bocciato nel luglio del 2013 con 19 voti contrari e 7 favorevoli, anche il sindaco ha votato contro la revoca delle mozioni. 279_contromozione_sinistra
Il centro destra proponeva in alternativa questo ordine del giorno, mai andato in votazione. odg_destra

Mozione 336 del 14 Luglio 1995